I giovanissimi danno del filo da torcere alla capolista Medolla

MEDOLLA – VIRTUS CIBENO

2 – 2

 

Formazione:

Cavazza, Mazelli, Righi, Borghi, Giacomelli, Borzacchiello, (Messaoudi), Bertani, D’Elia (Giacomelli), Sacchetti (Resoconto), Iotti, Ndrejaj.

A disposizione:

Malavasi, Giovanelli, Nadalini, Bucos, Mantovani, Messaoudi, Resoconto.

I ragazzi della Virtus Cibeno regalano emozioni nella gara contro la capolista del girone in una partita caratterizzata dal forte agonismo su un terreno di gioco in ottime condizioni.

I nostri gialloblu partono timorosi, giustificati dai numeri del Medolla che parlano di una squadra a punteggio pieno senza mai aver subito goal.

Il Medolla impone il proprio ritmo, la Virtus Cibeno arranca ma il fortino tiene.

Passano 20 minuti ed è proprio la Virtus Cibeno a costruire la palla più nitida del primo tempo con Ndrejaj ma il suo tiro però risulta molto debole dentro l’area piccola.

Il primo tempo è avaro di emozioni, diciamo di studio da parte delle due squadre.

Nel secondo tempo invece si sblocca la partita con il vantaggio della Virtus Cibeno: Borghi serve Sacchetti in profondità che di tecnica, forza e velocità lascia il suo marcatore sul posto e di destro conclude con un tiro insidioso, il portiere avversario respinge e Ndrejaj è rapido ad appoggiare di testa.

Neanche il tempo di esultare che il Medolla pareggia dopo una serie di rimpalli della difesa.

Il Medolla si porta in vantaggio subito dopo grazie ad un’indecisione del reparto difensivo gialloblu.

La partita è ancora lunga però, è appena passato il 20° minuto del secondo tempo, quando Ndrejaj si procura una punizione dalla destra: Iotti si presenta per calciare e beffa la barriera aggirandole con un tiro pregevole. Gran goal!!!

I ragazzi carichi per il pareggio raggiunto resistono fino al triplice fischio finale.

IMG_7327 IMG_7328 IMG_7329 IMG_7330 IMG_7331 IMG_7332

Recommended Posts

Leave a Comment